Carta di debito V Pay problemi

Prchè non riesci a utilizzare la carta di debito VPay? Perchè prima funzionava e dopo la sostituzione della carta non sempre viene accettata?

Devi sapere che VPay è il circuito delle carte di debito realizzato da Visa per l’Europa, le carte associate a questo circuito funzionano solo in Europa. Grazie a qualche applicazione alcune banche riescono a farle funzionare anche in altre parti del Mondo, ma anche in questo caso in molti hanno riscontrato problemi.

Molte banche hanno iniziato a distribuire alla loro clientela queste carte di debito.
I clienti di alcune banche stanno riscontrando difficoltà nell’utilizzo di questa carta, con al vecchia V-Pay non c’erano problemi a prelevare, a pagare la spesa, per il rifornimento carburante. Con la nuova carta invece sono arrivati i problemi, il motivo è semplice.

Perchè non sempre la carta VPay funziona.

Se la carta V-Pay non è associata anche al circuito italiano Pagobancomat difficilmente funzionerà perchè in Italia il circuito V-Pay non è molto diffuso. Nelle grandi città non dovrebbero esserci problemi nè per il prelievo, nè al distributore di benzina. Ma nei piccoli centri e in provincia ci sono enormi difficoltà, perchè ATM di banche e dei benzinai associati a questo circuito non sono diffusissimi.

Quando funziona la carta VPay.

Se invece la carta è associata anche al circuito italiano, quindi usa due circuito quella della Visa e quello del Pagobancomat, la carta funzionerà senza problemi.
Per motivi di marketing qualche banca ha deciso di non associare la VPay al circuito Pagobancomat, così i clienti di questa banca stanno riscontrando difficoltà nell’utilizzo della carta di debito.
Quando finiranno i problemi?
Quando il circuito VPay si sarà diffuso anche nel nostro paese .
Oppure la banca deciderà di fare un passo indietro e di ridistribuire le carte di debito sia associate al circuito italiano che a qualche europeo.